Target Point LOVES Italy

strangozzi_nero_norcia1

Target Point loves ITALY e sui tavoli che crea per le famiglie di tutto il mondo mette i piatti della tradizione regionale ….

Oggi vi portiamo in UMBRIA per preparare insieme gli Strangozzi al Tartufo. La tradizione è alla base della cucina umbra, con piatti non sempre poveri o popolari. Poco influenzata dalle regioni vicine, si basa essenzialmente sulla carne e sui prodotti della terra, che vengono usati sia nelle grandi occasioni sia nel pasto quotidiano. È una cucina semplice, con lavorazioni in genere non troppo elaborate, che esaltano i sapori delle materie prime.

INGREDIENTI

  • 320 gStrangozzi
  • b.Olio extravergine
  • 3 o 4Aglio a spicchi
  • b.Tartufo nero di Norcia

 

PREPARAZIONE

Spazzolate con cura il tartufo, eliminando eventuali residui terrosi. Sbucciate l’aglio e schiacciatelo leggermente.

Scaldate qualche cucchiaio d’olio d’oliva in una padella e fatevi soffriggere gli spicchi d’aglio per alcuni minuti, fino a quando saranno ben dorati. Togliete quindi il tegame dal fuoco e aggiungete all’olio il tartufo ridotto a lamelle.

Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e fatevi cuocere gli strangozzi; scolateli al dente, trasferiteli su un piatto da portata, conditeli con l’olio aromatizzato e servite subito.

Target Point, Italian Ideas

Fonte: buonissimo.org

 

Target Point loves ITALY

Target Point loves ITALY and it puts on its tables recipes of Italian tradition, for all the family of the world.

Today we bring you in UMBRIA to prepare Strangozzi with black truffle sauce. Strangozzi is a typical pasta of the area and black truffle is delicious, really. A simple dish but expensive, to consider it for your special occasions.

INGREDIENTS / Serves 2

  • 180g (6 1/3 ounces) strangozzi or long pasta
  • 25g (1 ounce) black truffle, frsh or in brine
  • 2 tablespoons plus 1 teaspoon extra virgin olive oil
  • Salt

 

PREPARATION

Prepare black truffle sauce.
Read the recipe carefully on the specific page. So you know how to clean black truffle and how to prepare this sauce with fresh or canned truffles. You’ll find the link to the sauce below.

Cook strangozzi in boiling salted water following the instructions on the package. Cooking times can be highly variable depending on the product.

Drain pasta and transfer it into the pan again.

Season pasta with black truffle sauce.
Sesoan to taste if necessary and stir.

Target Point, Italian Ideas

Source: theitaliantaste.com

Consolle Luna

La maggior parte delle abitazioni, soprattutto gli appartamenti in città, non sono di grande metratura, per cui arredare casa con poco spazio è ormai un’esigenza diffusa. Vivere una casa piccola non significa però sacrificare le proprie esigenze. La differenza, infatti, non la fa la dimensione della casa, bensì l’utilizzo e l’interpretazione dello spazio. Per rendere dunque la casa più funzionale e accogliente, sfruttando al massimo tutti gli ambienti, servono idee, una buona dose di creatività e tanti mobili multifunzionali.

I tavoli consolle allungabili sono la soluzione ideale per chi ha problemi di spazio, ma non vuole rinunciare ad invitare amici e parenti. La Consolle LUNA è così compatta da poter essere sistemata in un piccolo ingresso o in un angolo della zona living e può essere usata come piano porta oggetti grazie al posizionamento delle allunghe che fungono da ripiani.

Da 52 a 204 cm, disponibile in diversi colori: legno naturale, legno bianco, legno grafite o legno corda.

Target Point, Italian Ideas

 

Luna Table Console

A modern console table is a must to every home decor. They are perfect for small and narrow spaces, such as a modern entryway, and have an important role in the entire design scene. It can be used for many different things, for example as a small desk, small storage unit or side table.

LUNA Console Table could be the right solution: its extensions, when not in use, can serve as shelves too. From 52 to 204 cm it become a table that can host until 8 guests.

Available in four colors: natural wood, white wood, graphite wood or corda wood.

Target Point, Italian Ideas

TARGET POINT presenta IL LETTO DEI SOGNI, la rubrica sul significato dei sogni

Il letto matrimoniale MADDALENA con testiera sagomata imbottita, dalle linee curve e sinuose è uno dei nostri modelli che si distingue per il suo design elegante e minimale.

Il nome è lo stesso di una famosa isola al largo della Sardegna, rinomata località turistica che ha nel suo territorio molte spiagge, come la celebre spiaggia rosa, celebre per essere stata il set del film Il deserto rosso di Michelangelo Antonioni.

Proprio questo capolavoro del cinema italiano ci dà lo spunto oggi per parlare di sogni, in particolare per raccontarvi in significato del deserto nei sogni, una potente immagine di introspezione e di crescita, uno spazio simbolico da attraversare o in cui perdersi dove l’unica certezza è quella della propria fragilità.

Il deserto nei sogni è una potente immagine di introspezione e di crescita, uno spazio simbolico da attraversare o in cui perdersi dove l’unica certezza è quella della propria fragilità.

Sognare un deserto simboleggia una condizione interiore negativa del sognatore ossia una sua condizione di tristezza e solitudine.

Sognare un deserto è spesso letto in chiave negativa come il manifestarsi di una condizione interiore di solitudine, emarginazione, abbandono. Trovarsi in sogno nel mezzo di un deserto evoca una situazione di sfortuna soprattutto per quanto riguarda gli affari e prelude al fatto di trovarsi di fronte a delle difficoltà da superare. Se però ci si trova nel deserto per volere proprio come fosse un viaggio di piacere, allora prelude una visione positiva ossia il fatto che si è molto generosi, buoni d’animo e si prospetta la possibilità di fortuna in campo affettivo. infine il deserto può simboleggiare l’esigenza di purificazione raggiungibile solo attraverso l’eliminazione del superfluo e di ciò che distrae dalla ricerca della felicità.

Fonte: donnad.it

Target Point, Italian Ideas

 

The dreams’ bed, a new advice of Target Point.

MADDALENA bed, the soft-touch upholstered double bed with an elegant, sinous design is one of the most appreciated Target Point products.

Its name comes from a famous island of Sardinia and it is is renowned for its beaches, like the pink beach that were the set of  “Il deserto rosso”, a Michelangelo Antonioni film.

From here we start to talk about dreams: have you ever dream to be in a desert? Do you know what does it means?

To walk through the desert is not a positive omen. It suggests possible loss in life. This can be either money or a loss of friendship. To see a small desert represents material or psychological concerns, so if you cannot walk through the desert, your unconscious may be urging you to move forward feeling lighter and less encumbered. If you dream of a massive desert that is everywhere you look then this expresses opportunity. The dream image conjures up wishes associated with travel or taking a risk in some aspect of your life.

To see a desert with both sand and sunshine means money in the future. A desert with a high rock or wall denotes future happiness. The desert represents the continuity the life and the wall or rock creates a sort of height or victory. So this dream symbolizes the future success.

If you see a desert with a lake of water, there is no need to panic .You can expect good proposals and profits in the future. The desert represents the life and the sand symbolizes the chances or the opportunities that we can gain. In this dream both are together which is a positive signs for the future.

Source: auntyflo.com

Target Point, Italian Ideas

TARGET POINT presenta IL LETTO DEI SOGNI, la rubrica sul significato dei sogni

Torna la rubrica sul significato dei sogni firmata Target Point. Oggi lo spunto arriva dal letto ASOLO. Forse non tutti sanno che il nome di questo letto matrimoniale imbottito in morbido soft-touch con testiera leggermente curvata e realizzata completamente a mano, deriva da un comune del Veneto che fa parte del Club dei borghi più belli d’Italia.

La civiltà ha fatto la sua comparsa nel territorio di Asolo già nel medio paleolitico e il toponimo, in latino Acelum, è attestato sin dal I secolo d.C.

Lo stemma di Asolo, derivante da una concessione dell’Imperatore Ferdinando I d’Austria nel 1844 rappresenta un “leopardo illeonito”, per usare il linguaggio araldico, che altro non è che un leopardo rampante, d’argento in campo rosso.

Vi è mai capitato di trovarvi di fronte al re dei felini nei vostri sogni? Sognare e vedere un leopardo in natura è spiegata come il sogno di simbolismo importante per il sognatore. Questo sogno significa che attraverso sforzi persistenti, vi troverete infine a superare le tue difficoltà.

Se il leopardo è in una gabbia, poi suggerisce che riuscirete a superare gli ostacoli.

Sognare che si uccide un leopardo, suggerisce che sarà sicuramente successo nei vostri progetti.

Sognare che un leopardo vi sta attaccando, significa che siete troppo fiduciosi nel vostro successo per il futuro e non tenete in giusta considerazione le difficoltà e le lotte che dovrete sopportare.

Target Point, Italian Ideas

Fonte:  www.sogni-guru.com

 

 

The dreams’ bed, a new advice of Target Point.

The dream’s bed is back. Today we start form our ASOLO bed, the soft-touch upholstered double bed. “capitonné” upholstered headboard, lightly bent and completely handmade.

Asolo is a town in the Veneto Region of Northern Italy. It is known as “The Pearl of the province of Treviso”, and also as “The City of a Hundred Horizons” for its mountain settings.

Its crest, from a concession of Ferdinando I in 1844 is a silver leopard on red background.

And you, have you ever dream the king of the felins? Do you know what does it mean?

It is a common dream symbol that reflects your persistence and the will to overcome adverse situations in life. It also indicates the fact that you will remain what you are, and you cannot change your spots.

Seeing a leopard in your dreams is a good omen because it means that you are like a leopard and will not give up in the face of adversity in real life. Leopard is not only a symbol of aggression but also vitality and passion. If the leopard in your dream is dangerous, it could reflect your recklessness or arrogance. However, if the leopard in dream appears to be sick or tamed, it is an expression of your desire for more self control.

Leopard is known for its anger and aggression. However, it is also fiercely protective towards its little ones. The spots of a leopard arouse curiosity in the onlooker. They are not just beautiful, they are mesmerizing. They are also called the eyes of the leopard. This is the reason why a leopard is called The Great Watcher. It has wider awareness than the rest of the members of the cat family. You are more aware of your surroundings if you see a leopard in your dreams.

You have a craving to be protective towards your family members. You have the skill and the desire to achieve results quickly in every endeavor of your life. Your spots are indicative of the fact that you are very adaptive and adjust to the changing situations in life. If you find yourself attacked by a leopard in your dream, it means that you can expect troubles in your life in near future even though everything seems to be sailing smoothly. You are feeling overconfident about your abilities to take on the challenges of life but the problems may multiply in near future, forcing you to give up.

Target Point, Italian Ideas

Source: www.dreamatico.com

 

La manutenzione di un tavolo in grès

Siete tra i tanti che hanno scelto un tavolo con piano in grès firmato Target Point? Avete un Saturno o un Marte in cucina e volete sapere quali sono i modi migliori per pulirli? Eccovi alcuni semplici consigli.

Prima di iniziare, è bene capire con cosa stiamo avendo a che fare. Quella del grès porcellanato è una porcellana a pasta molto compatta e dura che può essere colorata e decorata con diverse trame. La sua compattezza ne fa un elemento saldo e molto resistente; non è un materiale poroso, il che rende i tavoli in grès porcellanato impermeabili e, di conseguenza, facilmente lavabili e molto resistenti alle macchie più ostinate come potrebbero essere quelle di olio.

Per la sua caratteristica assenza di porosità, lo sporco non penetra all’interno del piano; per una ordinaria pulizia, quindi, bastano poche e semplici accortezze. Lavare il tavolo con acqua calda e mescolati al suo interno, a scelta:
– Ammoniaca;
– Alcol e aceto;
– Detergenti per la pulizia dei piani cucina.
Attenzione a evitare cere e prodotti analoghi o comunque a base d’olio: vista l’alta impermeabilità del grès risultano inutili fino a rischiare rendere il piano molto scivoloso.

Target Point, Italian Ideas

 

How to clean a grès table

If you opted in a Target Point grès table, like Saturno or Marte, turn out to be useful to know how to clean it. The porcelain stoneware is a compact ceramic; due to its compactness, this material is very strong and resistant and very easy to clean.

Its low porosity makes the porcelain stoneware a clean material, that doesn’t stained because it doesn’t absorb grime.

So to keep it clean all you need is hot water mixed with ammonia or alcohol and vinegar or kitchen cleaning products.

Target Point, Italian Ideas

Target Point loves ITALY

bagna cauda

Target Point loves ITALY e sui tavoli che crea per le famiglie di tutto il mondo mette i piatti della tradizione regionale ….

Oggi parliamo del PIEMONTE e di una delle sue ricette tradizionali più famose: la BAGNA CÀUDA (letteralmente salsa calda). Più che un piatto, è un rito conviviale che prevede la condivisione del cibo in forma collettiva da parte dei commensali, che lo attingono tutti insieme da un unico recipiente.

Per tradizione è un piatto tipico del periodo della vendemmia, quindi da consumare prevalentemente in autunno ed in inverno: una delle leggende sulla sua nascita vuole proprio che venisse preparato per ricompensare i vendemmiatori del lavoro prestato.

INGREDIENTI

  • 12 acciughe sotto sale
  • 3 spicchi d’aglio a persona
  • 300 g ca. di olio extravergine d’oliva
  • 40 g ca di burro

PREPARAZIONE

Liberate le acciughe del sale strofinandole con un panno o se volete mettetele a bagno in acqua fredda per 5 minuti e asciugatele. Poi apritele, diliscatele, e tenetele pronte in un contenitore.

Mettete un recipiente in terracotta con manico su fuoco bassissimo. Versate nel contenitore mezzo bicchiere d’olio e il burro, unite gli spicchi d’aglio pelati, privati del germoglio e affettati sottili. Portate avanti la cottura, a fuoco molto moderato, badando di non far mai friggere l’olio e rimescolando con il cucchiaio di legno, finchè l’aglio non sia disfatto completamente, senza però aver assunto il colore brunito.

Aggiungete l’olio rimasto e le acciughe a pezzetti, facendole sciogliere dolcemente e proseguite la cottura a fuoco baso fino a quando il composto non abbia raggiunto la consistenza di una salsa di colore lievemente marrone.

Target Point, Italian Ideas

Fonte: www.mepiemont.net

 

Target Point loves ITALY and it puts on its tables recipes of Italian tradition, for all the family of the world.

Today we talk about PIEMONTE and its traditional recipe BAGNA CÀUDA. Literally translated as “hot bath,” this dipping sauce for vegetables often appears in many Italian homes as part of the Christmas Eve buffet. Although cardoons (an edible thistle related to the artichoke but resembling celery) are traditional, celery makes a fine substitute and any combination of vegetables will do. In Italy, the routine goes like this: Vegetable pieces are dipped into the sauce (a fondue-style fork will help) and then eaten, with a slice of bread held underneath to catch the drippings. Once the bread is soaked with sauce, it’s eaten, too. Then everyone starts over. It’s fun for a party appetizer no matter where you live.

INGREDIENTS

  • 3/4 cup olive oil
  • 6 tablespoons (3/4 stick) unsalted butter, room temperature
  • 12 anchovy filet
  • 6 large garlic cloves, chopped
  • Assorted fresh vegetables, cut into bite-size pieces
  • 1 1-pound loaf crusty Italian or French bread, cutinto 2-inch sections

PREPARATION

Blend oil, butter, anchovies and garlic in processor until smooth. Transfer oil mixture to heavy medium saucepan. Cook over low heat 15 minutes, stirring, occasionally. (Sauce will separate.) Season with salt and pepper.

Pour sauce into fondue pot or other flameproof casserole. Set pot over alcohol burner or gas table burner to keep warm. Serve with vegetables and bread.

Target Point, Italian Ideas

Source: www.epicurious.com