TARGET POINT presenta IL LETTO DEI SOGNI, la rubrica sul significato dei sogni

chamonix

Torna, dopo le vacanze, la nostra rubrica dedicata al significato dei sogni. Oggi lo spunto arriva dal letto singolo CHAMONIX e in particolare dalla specchiera che fa da sfondo alla foto.

Lo sapete che lo specchio nei sogni è uno strumento pieno di significati profondi?

Fin dall’antichità, infatti, lo specchio era oggetto di verità nascoste e di introspezione. Gli specchi riflettono la nostra natura e per questo si dice che essi catturino parte della persona che si specchia all’interno di esso e proprio per questo, bisogna far attenzione a non romperli o spezzarli; vediamo subito il perché a seguire.

Cosa significa sognare uno specchio?  Lo specchio è ciò che ci permette di vedere il “vero” (basti pensare alle favole, come Biancaneve dove lo specchio era strumento di verità), riflette chi siamo realmente, a livello fisico ma anche psicologico, ci permette di comprendere il nostro carattere e i nostri sentimenti.

Sognare specchio rotto, crepato:  uno specchio che cade e si rompe può essere simbolo di noi stessi (lo specchio dell’anima) di chi siamo realmente e di cosa stiamo vivendo: vuol dire che non sappiamo essere attenti e prendercene cura. Se lo specchio è stato rotto volontariamente, dunque, sognare di rompere uno specchio, questo vuol dire che non siamo pronti ad accettare i nostri errori e le nostre imperfezioni o difetti. Inoltre lo specchio rotto indica l’incapacità di comprendere noi stessi e chi siamo realmente. Non solo, ma vuol dire che non ci siamo mai soffermati più di tanto: abbiamo bisogno di una ricerca interiore o di un po’ di meditazione.

Sognare uno specchio appannato: uno specchio appannato non ci permette di vedere bene attraverso di esso. Questo indica la poca predispozione che abbiamo nel vedere noi stessi e nel comprenderci. Non necessariamente però questo specchio è appannato per colpa nostra; forse esso rappresenta degli ostacoli o difficoltà che dobbiamo affrontare prima di poterci aprire completamente a noi stessi e capirci a pieno. Non sempre è facile essere pronti ad auto analizzarsi per potersi comprendere, per questo non tutti si conoscono al meglio (al contrario di ciò che pensiamo comunemente). Molte volte non siamo pronti ad accettare difetti del nostro carattere.

Sognare specchi coperti: gli specchi coperti indicano il nostro bisogno di nasconderci per non far capire come siamo fatti realmente. Forse siamo imbarazzati e non ci sentiamo pronti a rilevare chi siamo.

Sognare uno specchio rubato: nei sogni essere derubati di qualcosa indica la paura, o che effettivamente qualcosa ci venga sottratta, o di perderla, dunque, in questo caso lo specchio potrebbe rappresentare il nostro valore personale (o anche l’autostima, ad esempio). Dobbiamo tener conto che questo gesto non va interpretato alla lettera, in quanto nessuno potrebbe effettivamente “rubare” la nostra persona; ma ad esempio, se caratterialmente siamo un po’ più sensibili, possiamo avere paura che qualcun’altra possa notare quelli che noi consideriamo difetti o imperfezioni.

Fonte: sognipedia.it

Target Point, Italian Ideas

 

The dreams’ bed, a new advice of Target Point.

The new Target Point advice about the dreams meaning is back, after the summer holiday. Today we take the cue from our setting of CHAMONIX single bed and from the mirror that you can see in the catalogue photo.

When you notice mirrors in a dream, often they come with their own images. Sometimes you will see a pleasant reflection in a dram while other times you will not see anything at all. In the dream, the reflection you see (or lack thereof) has significant meaning to you as the dreamer and how you see yourself in the waking world.

Consider your own image in the mirror in your dream as reflecting an aspect of yourself, but remember that the sight that you see is not always what you are thinking of in real life. Seeing yourself as older our younger, attractive or ghastly – often these are reflections of the inside and usually are tied to feelings of worry, guilt, or self-chastising behavior. For example, a person who is run down in their life and desperately needing a change may see the reflection in a mirror as themselves but as a person who is old and haggard looking.

Someone who feels that they are overlooked or not paid attention to in their waking world will sometimes stare into a mirror but see no image of their self. The first indication of the mirror in a dream is to assess your internal feelings about yourself and what is going on in your life. Often, there is a direct correlation about how you are feeling and it is simply your psyche’s way of dealing with internal feelings.

Source: auntyflo.com

Target Point, Italian Ideas

Salva

Tutti a tavola… con Target Point

nettuno

A casa viviamo il cibo in modo contrastato, fra la necessità di accudire e la mancanza cronica di tempo, le novità del mercato e i dubbi inculcati dall’informazione, l’ossessione della linea e il piacere di mangiare. Mettersi a tavola insieme è sovente un evento rapido e disorganizzato. Decresce, di anno in anno, il tempo dedicato alla produzione, alla preparazione e al consumo del cibo. Bersagli dell’educazione alimentare, del mercato, dei conflitti degli adulti, i bambini hanno raramente la possibilità di imparare ad ascoltare i segnali che provengono da sensazioni ed emozioni legate al cibo: la fame, il senso di sazietà, le preferenze e le preclusioni alimentari, il bisogno di mangiare circondati dall’affetto, in spazi e tempi su misura. Spesso le modalità di preparazione e di condivisione dei pasti non consentono loro di comprendere il valore del cibo e i suoi legami con l’ambiente, la salute e le risorse umane. È possibile superare questi problemi?

Ridare valore alla tavola apparecchiata

Numerosi studi mostrano che la “dimensione del vivere insieme” è fondamentale per l’apprendimento e il benessere, oggi talvolta compromessi da uno stile di vita immerso in una realtà virtuale, svuotata delle relazioni. La tavola apparecchiata ci riporta ogni giorno alla concretezza e allo scambio: non a caso rappresenta da millenni un punto di riferimento emblematico per la convivenza, il rinnovamento, la socializzazione e la trasmissione delle competenze legate all’alimentazione. I pasti quotidiani sintetizzano, infatti, più di ogni altra cosa, le capacità di scelta e di trasformazione del cibo in relazione all’integrazione con l’ambiente, con la cultura, con lo sviluppo individuale e collettivo. Mangiare insieme consente di sperimentare, di scambiare conoscenze fra diverse generazioni coinvolgendo, oltre ai canali razionali, emozioni, capacità manuali e sensi. Si costruisce così un percorso di apprendimento complessivo, in grado di radicarsi profondamente nella memoria individuale, di attivare cambiamenti e di tessere, nel contempo, le trame delle relazioni, del- lo scambio, dei rapporti sociali.

Ridare valore alla tavola apparecchiata significa ricostruire uno spazio di sperimentazione e scambio giocoso e stimolante, che renda la routine quotidiana un’occasione unica e vitale di apprendimento, sia per noi adulti sia per i bambini. Preparare e condividere il cibo insieme aiuta i bambini ad apprezzarlo come un dono prezioso, a utilizzarlo rispettando l’ambiente, il lavoro altrui e la natura. È una grande opportunità per costruire un ambiente di apprendimento che generi salute, in sintonia con le raccomandazioni internazionali che da anni hanno individuato la “salutogenesi” come strategia per avviare processi di prevenzione individuali, attivi e partecipati.

Target Point, Italian Ideas

Fonte: slowfood.it

 

Y’all down at the table … with Target Point

Soccer practices, dance rehearsals, playdates, and other scheduling conflicts make family mealtime seem like a thing of the past. Suddenly, we’re feeding our kids breakfast bars during the morning commute, sneaking 100-calorie packs at our desks, and grabbing dinner at the drive-thru window.

If you’re finding it difficult to get together with your family at the dinner table, here’s a little inspiration.

Anne Fishel is a co-founder of The Family Dinner Project, a professor at Harvard Medical School and the author of “Home for Dinner.” and here you can find her interview for The Washington Post where she explains that the most important thing you can do with your kids is eat dinner with them.

https://www.washingtonpost.com/posteverything/wp/2015/01/12/the-most-important-thing-you-can-do-with-your-kids-eat-dinner-with-them/

Target Point, Italian Ideas

TARGET POINT presenta IL LETTO DEI SOGNI, la rubrica sul significato dei sogni

Torna la rubrica firmata Target Point sul significato dei sogni. Oggi lo spunto arriva dall’ambientazione che abbiamo scelto per il letto singolo MADDALENA, imbottito in morbido soft-touch con testiera sagomata, dalle linee curve e sinuose.

In alcuni scatti del nostro catalogo è ben visibile un quadro raffigurante un albero accanto al letto. Voi conoscete i numerosi significati degli alberi in sogno?

L’albero nei sogni simboleggia, in genere, la protezione materiale, il benessere economico, la salute fisica, e anche l’eredità ancestrale (albero genealogico) che ti ricollega sia ai tuoi antenati sia ai tuoi discendenti. L’albero ben piantato a terra offre sostegno e riparo, rappresenta la sicurezza. Ma l’albero nei sogni può anche essere un’immagine che rappresenta la tua struttura esistenziale, lo sviluppo della tua vita interiore.

L’albero è un elemento naturale legato sia alla terra (dove affonda le radici) sia al cielo (dove protende i suoi rami): in sé racchiude forze terrene e celesti, maschili e femminili. L’albero è espressione del continuo rinnovamento attraverso le stagioni (d’autunno perde le foglie, che rinascono a primavera, ecc.). Nelle civiltà del passato, alcuni alberi erano venerati come sacri e l’albero è protagonista di molti miti e leggende sulla creazione e l’origine del mondo. Gli alberi più sognati sono il pino, la magnolia, la quercia, la palma.

Le varie parti dell’albero, in particolare, nei sogni hanno questo significato:

  • Radici: indicano il tuo rapporto con la materia e il mondo terreno. Radici robuste e profonde indicano un rapporto saldo e sereno.
  • Tronco, fusto: indica la capacità di investire le energie ricevute dalle radici per il tuo benessere e sostentamento.
  • Rami e foglie: indicano le tappe della tua esistenza, il rapporto con il mondo spirituale, la capacità di stringere relazioni con gli altri.

Target Point, Italian Ideas

Fonte:  significatosogni.altervista.org

 

The dreams’ bed, a new advice of Target Point.

The new Target Point advice about the dreams meaning is back. Today we take the cue from our setting of MADDALENA single bed, soft-touch upholstered single bed with an elegant and sinous headboard.

In our catalogue, near the bed, there is a paint of a tree. Trees have many meanings in our dream. Do you know them?

A tree is associated with your life. The roots are your foundations of life. The trunk and branches are elements of your existence. In summary, a dream of a tree is a symbolic meaning of life. The tree is a representation of how life grows and the connection to your family and relatives. In particular, this dream represents different elements of your self-development through your experiences in waking life. The message is that everyone grows into something and the dream should be interpreted as a positive omen. This dream also denotes that you have grown from the past into the current time by using positive energy, and by allowing new people to enter your life and help you. The branches of the tree represent close relationships and the different directions of your personality. The roots in the ground express your grasp on things that affect you in life, like your family or cultural ties.

Positive changes are afoot if…

  • You could enjoy the tree in your dream.
  • Overall the dream turns out well – to enable you to learn an important lesson.
  • The overall dream ends on a positive footing.
  • You are ready for changes occurring at all times.
  • You understand that some friends might be unreliable.

Target Point, Italian Ideas

Source: auntyflo.com