Letto con contenitore? Ecco come mantenerlo pulito!

Se il Vostro è un letto dotato di cassone contenitore probabilmente avete fatto una scelta saggia, perché avete guadagnato uno spazio in più per riporre le cose, senza portare però alcun ingombro aggiuntivo nella stanza.

Sapere come organizzare e come pulire il cassone sotto il letto è però fondamentale per non sprecare questa risorsa importante.

Innanzitutto è bene mantenere pulito sotto il contenitore. Da oggi, grazie alla tecnologia e alla ricerca TARGET POINT, non sarà più impossibile: i letti con contenitore Target Point, infatti, sono stati creati con un fondo di quattro pannelli in nobilitato di 1 cm di spessore, questo per facilitare la rimozione e la pulizia dell’area sottostante. Inoltre i pannelli posano su due traversi in modo da evitare che il peso possa curvarli.

Per quanto concerne il cassettone contenitore, ecco alcuni consigli per sfruttarlo al meglio:

  1. SVUOTARE. Per prima cosa dovete svuotare completamente il cassone sotto il letto. Non potete procedere con una pulizia efficace se l’intero cassone non è libero e sgombro da tutto ciò che contiene.
  2. ASPIRARE E PULIRE. Con un aspirapolvere a tubo aspirate tutta la polvere e i riccioli di lana che le coperte avranno sicuramente lasciato all’interno del cassone. Una volta rimossa la polvere passate all’interno del mobile un panno imbevuto di aceto bianco. Questo completerà la pulizia del cassone igienizzandolo a fondo e terrà lontana la muffa dalla biancheria che sistemerete al suo interno. Sciacquate bene con acqua tiepida e lasciate asciugare.
  3. SISTEMARE LA BIANCHERIA. Una volta che il cassone sotto il letto sarà pulito e perfettamente asciutto sarà pronto ad accogliere la vostra biancheria. Sistemate nella parte in fondo le coperte e i plaid, mentre le lenzuola e le federe andranno davanti. Cercate di suddividere la biancheria per stagione e colore per poter ritrovare poi più facilmente ciò che vi serve quando dovrete cambiare il letto. Se rimane dello spazio libero non aggiungete nel cassone cose diverse, ma lasciatelo per la biancheria nuova che acquisterete. Inoltre se sistemate coperte e lenzuola più larghe si stropicceranno di meno.
  4. PROFUMARE. Avete visto come organizzare e come pulire il cassone sotto il letto, ma non dimenticate di mettere qualcosa per profumare la biancheria. Potete sistemare agli angoli dei chiodi di garofano che inoltre terranno lontani gli acari in modo naturale. Se volete dare alla biancheria un fresco profumo agrumato mettete invece delle bucce di arance essiccate

Target Point, Italian Ideas.

(thanks to: soluzionidicasa.com)

That’s some advices to maintain clean your bed casing

The bed with bed casing has been chosen and, probably, you made a great choice because you has gained space to place your stuff with the minimal overall dimensions.

Now it’s important to know how to clean this essential space.

First of all it’s important to maintain clean below the bed casing. From today, thanks to Target Point research and technology, it will not be impossible. Target Point, indeed, created its beds casing with a four panels bottom, 1 cm tall, to facilitate their removal and to allow the cleaning of the bottom area. The panels, in more detail, sets down on some crossbeams so as to avoid the weight bends them.

Talking of bed casing, that’s some advices to used to its full potential

  1. EMPTY IT. First of all you have to empty completely the bed casing. You can’t clean it well if it is full of you stuff.
  2. USE AN HOOVER AND CLEAN. With an hoover you can remove all the dust and the wool remnants that, for sure, quilts had left inside. Then clean with a rag soaked with vinegar. This will complete the cleaning of the bed casing and will keep away the mildew from the sheets you fit in there.
  3. ORGANIZE THE SHEETS. When the bed casing will be clean and dry it will be ready to contain your sheets. Put in the back space the quilts and the plaids and put in the front space the bed sheets and the pillowcases. Try to divide them by season and color to find them easily. If the space exceeds don’t put different stuff, but take it for the new sheets.
  4. PERFUME. Don’t forget to put something to scent the sheet. You can put on the corner some clove that will keep away the mites in a natural way. Choose, instead, some dehydrated orange rinds to have slightly citrus aroma.

 Target Point, Italian Ideas.

(thanks to: soluzionidicasa.com)

 

Idee per arredare la camera da letto in modo originale

Con la nuova stagione viene voglia di rinnovare anche la propria casa. Ecco alcuni consigli su come arredare o rinnovare la camera da letto in modo originale per trasformarla in un ambiente confortevole e accogliente, dove potersi rilassare e dedicare ai propri hobby, oltre che riposare.

  1. Nuova vita ai mobili esistenti

Ridare nuova vita al vecchio comodino o a quel mobiletto datato..Si può! Attraverso il decoupage, ricoprendo il mobile con pezzi di carta della tonalità che più ci piace oppure ridipingendo un vecchio arredo: righe, pois, tonalità coordinata all’ambiente, scegliete voi!

  1. Mixare gli stili

Per rendere più originale la camera da letto, una buona idea da seguire è quella di mixare gli stili. Un lampadario vintage può essere abbinato ad un ambiente dal respiro contemporaneo mentre, al contrario, una poltrona ipermoderna dalle linee rette, può aggiungere un tocco personale in uno stile rustico o classico.

  1. L’illuminazione

La giusta atmosfera in camera da letto è di fondamentale importanza! Allora non utilizzate un solo lampadario, ma trovate una soluzione dislocando in giro per la stanza più punti luce, in modo da creare un’atmosfera soft o intensa a seconda dei momenti che volete vivere.

  1. Sbizzarrirsi con stickers e colori

Se non avete intenzione di dipingere le pareti della vostra camera con colori vivaci e accesi, potete caratterizzarla attraverso la pittura parziale solo di alcune zone circoscritte oppure potete colorare l’ambiente attraverso stickers e decorazioni. La stanza cambierà subito aspetto!

  1. Tessili e Tappeti

Tende, cuscini, copriletti, lenzuola e tappeti sono dettagli fondamentali nell’arredo di un interno perchè hanno il potere di cambiarne lo stile, valorizzandolo. Sì a set coordinati, ma anche ad accostamenti vivaci!

  1. Stampe e foto

Ogni camera di design che si rispetti ospita nelle sue pareti delle stampe, sia in versione gigantografia che inserite in cornici particolari. Inserite anche delle foto che rappresentino attimi di vita vissuta a cui siete particolarmente legati. Tutto questo conferisce identità alla camera da letto.

  1. L’angolo lettura

La camera da letto non è solo il posto da raggiungere quando calano le luci del giorno, può diventare anche uno spazio dove potersi dedicare a se stessi e ai propri hobby. Ricreate un angolo dove inserire un tavolino o una scrivania e accostare un piccolo divano o una poltrona, meglio se vicino ad una fonte di luce naturale.

Ma soprattutto SCEGLIETE IL LETTO GIUSTO!

Target Point Vi offre una vastissima scelta per scegliere il letto che più vi soddisfa. Tutti i letti Target Point sono creati utilizzando materiali certificati come il soft touch oppure la forgiatura a mano del ferro nelle testiere e sono disponibili nelle diverse versioni: singolo, una piazza e mezza, matrimoniale, king size.

Potete scegliere tra i modelli con il comodo contenitore oppure quelli con il giro letto di design e potete aggiungere anche innovativi accessori come la luce di cortesia, un led che si accende con il passaggio.

Ad ognuno il suo letto, Target Point!

Target Point, Italian Ideas.

 (spunti presi da da designmag.it)

Some ideas to furnish your bedroom

In spring time everyone wants to restore their own home. Here’s some suggestions for furnish or restore the bedroom to change it in a comfortable room, where you can relax or indulge on your hobby.

  1. New life for the existing pieces of furniture

You can give new life to the old bedside or to the old-fashioned piece of furniture! With decoupage, you could cover it with multicolor piece of paper or you could paint it with stripes, polka dot, different colors… It’s your call!

  1. Mix the styles

A good idea to make more original you bedroom is to mix the styles. A vintage lamp could be match with a modern room, actually a contemporary armchair could go the extra mile to a classic or country style.

3.Lighting

The right atmosphere in the bedroom is essential. Then don’t use a singular lamp, but choose different spots lighting.

  1. Indulge on stickers and colors

If you don’t want to paint your bedroom wall with intense colors, you can coat only a part of it or use stickers and decorations. Immediately your room will change!

  1. Textile and carpet

Curtains, pillows, bedcovers, sheets and carpets are fundamental details because they can change the room style. Say yes to matching set, but also to rich juxtaposition.

  1. Prints and photos

Every design bedroom have paint on the wall, in big or small size. So you can insert also photos that portray particular moments that are important to you. This will give a special identity to your bedroom.

  1. Reading corner

Bedroom can become also a room where you can care about you and your hobbies. You can create a reading corner, near a window with a little table and a chair.

But above all choose the right bed for you!

Target Point give to you a wide range of beds. All Target Point beds are made with certificated materials, like the soft-touch or the        wrought iron headboards, all available in different versions: single bed, double bed, semi-double bed and king-size bed.

You can also choose the bed casing model and add the innovative optional like the courtesy light, that switch on when you come in the room.

Everyone can choose your own bed with Target Point!

 Target Point, Italian Ideas

(source: designmag.it)

MILLE MODI DI DIRE LETTO, MA UNO PER INTENDERE IL BUON RIPOSO

Bed, lit, bett, cama, bloemperk sono alcuni dei modi di chiamare il letto nelle varie lingue del mondo. Le parole sono diverse ma il concetto è lo stesso e, in tutto il mondo, quando si pensa al letto si pensa al sonno e al relax…

Per sentirsi davvero riposati oltre alla scelta di un modello di letto che soddisfa le nostre richieste in termini “fisici” ed estetici, cosa bisogna fare?

Ecco alcune regole sulla disposizione della camera da letto per dormire sereni e tranquilli come dei bambini:

  1. LA STANZA DA LETTO E’ QUELLA GIUSTA?

La camera da letto va messa il più lontano possibile dall’ingresso, meglio se divisa dalla zona giorno attraverso una porta o un piccolo corridoio. L’ideale è che la stanza da letto sia orientata ad oriente e che sia lontana da strade trafficate o zone rumorose (qualora non fosse possibile basterà ripensare agli infissi delle finestre)

  1. LE DIMENSIONI CONTANO

Sia per quanto concerne la stanza che per quanto concerne il letto. E’ necessario ricreare uno spazio per passare a fianco del letto , circa 60/70 cm… E per quanto concerne il letto a voi la scelta tra le misure disponibili e allora scegliete tra : una piazza, una piazza e mezza matrimoniale e king size.

  1. ORIENTAMENTO DEL LETTO

Secondo le regole del Feng Shui la testiera del letto va messa a nord perché in questa direzione il polo positivo del nostro corpo corrisponderebbe a quello negativo della terra, creando un’armonia che rispecchia quella dell’intero cosmo. Dormire con la testa a nord contribuisce al benessere generale perché porta a ricaricarsi completamente durante il sonno, favorendo lo scarico delle tensioni accumulate durante la giornata.

  1. LA TEMPERATURA PER IL SONNO

Quella ottimale deve aggirarsi tra i 16° e i 18° gradi. State attenti alle correnti d’aria per evitare dolori cervicali e occhio all’umidità, che è deleteria per il nostro benessere.

  1. CROMOTERAPIA

Il colore in casa è un fattore di notevole importanza, infatti influisce sulle nostre sensazioni. In camera da letto è opportuno utilizzare colori rilassanti e calmanti come quelli pastello che rendono anche la camera più grande. Cercate di coordinare anche i colori di letto, comodini e armadio, in modo da avere un risultato uniforme.

  1. IL PAVIMENTO

Ebbene sì, anche la scelta del pavimento influisce sul nostro riposo. Quello consigliato in camera da letto? Senza dubbio il parquet. Per chi opta per piastrelle allora meglio scegliere colori neutri.

  1. ILLUMINAMI

La luce è importante anche in camera da letto, soprattutto quella artificiale. Quindi attenzione a scegliere una luce diffusa per la camera, ma puntuale per i comodini, utile per conciliare la lettura e avere comunque un facile punto di illuminazione di notte, in caso di emergenza.

  1. ATTENZIONE AI CAMPI MAGNETICI

Dove passa la corrente elettrica, si creano dei campi magnetici che hanno delle ricadute negative sul nostro organismo. No ad apparecchi elettrici come computer o televisioni in camera. Anche i cellulari andrebbero tenuti lontano da noi, e in ogni caso spenti durante la notte. Le prese elettriche andrebbero invece posizionate a 40 cm dal letto, ma eventualmente si può fare in modo di isolare la testata del letto con del filo di rame.

Target Point, Italian Ideas

A THOUSAND WAYS TO SAY BED, BUT ONE TO SAY GOOD REST

Bed, lit, bett, cama, bloemperk are some of the ways to call the bed in the various languages of the world. The words are different but the concept is the same and, throughout the world, when you think about the bed you think of sleep and relaxation …

To feel really rested what should we do?

These are some rules on the arrangement of the bedroom for sleep serene as a children:

  1. IS YOUR BEDROOM THE RIGHT ONE FOR YOU?

The bedroom should be far away from the entrance, better if divided from the living area through a door or a small corridor. The best thing is that the bedroom is oriented to the east and away from busy roads or noisy areas

  1. SIZE MATTERS

Both for the room for the bed. It is necessary to recreate a space to move to the side of the bed , approximately 60/70 cm. .. And for the bed you have to choice between the measures available and then choose between : single bed, double bed, semi-double bed and king size bed.

  1. ORIENTATION OF THE BED

According to the rules of Feng Shui the headboard of the bed has to be placed in the north because in this direction the positive pole of our body corresponds to the negative one of the earth, creating a harmony that reflects the harmony of the entire cosmos.

  1. TEMPERATURE FOR THE SLEEP

The best temperature must be between 16° and 18°.

  1. CHROMOTHERAPY

The color in the home is a very important factor, in fact it affects our feelings. In the bedroom is better to use relaxing colors as those pastel that make even the largest room. Try to coordinate the colors of bed, bedside tables, wardrobe, so you have an uniform result.

  1. THE FLOOR

Even the choice of the floor affects on our sleep. The best one for the bedroom? Without doubts the parquet floor.

  1. LIGHTS

The light is also important in the bedroom, especially artificial lights. Therefore careful to choose a diffused light to the room, but punctual for nightstands, useful for reconciling the reading and still have an easy point of lighting at night, in the event of an emergency.

  1. ATTENTION TO MAGNETIC FIELDS

Where there is an electric current, it create magnetic fields that have negative effects on our body. No to electrical appliances such as computers or televisions in the room. Even mobile phones should be kept away from us, and in any case turned off during the night. Electrical outlets should be positioned at 40 cm from the bed, but possibly you can do in such a way to isolate the head of the bed with the copper wire.

 Target Point, Italian Ideas

Segnatevi questi numeri

salone

25 – D25 -18. segnatevi questi numeri!

Oggi mancano 25 giorni all’inizio del Salone del Mobile e ci troverete allo stand D 25 nel Padiglione 18.

Al centro del nostro stand, troverete i nostri prodotti più caratteristici come i letti nei modelli con contenitore a sistema easy-lift in soft-touch, anche dall’effetto invecchiato o a lavorazione in capitonnè. Ma soprattutto ci sarà il lancio della nuovissima collezione tavoli…di cui ovviamente oggi non vi sveleremo niente 😉

Tenetevi pronti allora per venirci a trovare e brindare con noi alle nuove Italian Ideas di Target Point.

INFO: http://salonemilano.it/it-it/

Target Point, Italian Ideas

Save the date

It is with great pleasure that we inform all our customers that we will be present at iSaloni, Milan Furniture Fair from April 14th to 19th. We’ll be there with our tables and beds at Pavilion 18, stand D-25.
We are working on the new tables collection .. the news will be guarantee!

INFO: http://salonemilano.it/it-it/

Target Point, Italian Ideas

INFO: http://salonemilano.it/it-it/

Vetro … una storia oltre ogni confine

glass

Un elemento che­­ occupa sempre più spazio in casa è senza dubbio il vetro.

Al di là delle finestre, il vetro viene utilizzato per i tavoli, nella sua accezione “temperata” vale a dire trattato per essere più resistente e più sicuro in caso di rottura, ma anche per comodini, consolle, tavolini e vasi, soprammobili…

Ma qual è la storia di questo materiale?

Secondo un’antica leggenda fenicia, tramandata da Plinio il Vecchio (Naturalis Historia del 77 d.C), alcuni mercanti, tornando dall’Egitto con un grosso carico di carbonato di sodio (detto anche natrum cioè salnitro), si fermarono una sera sulle rive del fiume Belo per riposare.

Non avendo pietre a disposizione su cui collocare gli utensili per la preparazione delle vivande, presero alcuni blocchi di salnitro e vi accesero sotto il fuoco che continuò a bruciare per tutta la notte. Al mattino i mercanti videro con stupore che al posto della sabbia del fiume e del carbonato di soda, vi era una nuova materia lucente e trasparente. Secondo Plinio questa è l’origine del vetro e tutti gli autori antichi furono inclini a considerare vera la storia da lui raccontata.

Un’altra teoria sull’origine del vetro, collega l’arte vetraria all’antichissima arte della metallurgia: molte operazioni di fusione dei metalli, danno luogo a scorie sotto forma di vetro colorato. In base a questa seconda teoria, la nascita del vetro sarebbe quindi derivata casualmente da scorie metallurgiche fuse.

Comunque sia andata il vetro ha avuto una storia ricca di scoperte e di successi, soprattutto in campo artistico.

Dalla Mesopotamia all’impero romano, passando per il Medio Oriente e infine a Venezia, la storia del vetro è andata oltre ogni confine.

Il vetro, nei secoli, si è trasformato da ultra prezioso a materiale di utilizzo comune, diventando senza dubbio elemento essenziale…

Ve la immaginereste una casa senza vetri che riflettono il sole, donando magica luminosità allo spazio domestico?

FONTE : instoria.it

Target Point, Italian Ideas

cristal

GLASS … AN HISTORY BEYOND EXPECTATION

An element that increasingly takes space at our home is without doubt the glass.

Beyond the window, the glass is used for tables, in its “temperate” meaning that is treated to be more durable and safer in case of breakage, but also for bedside tables, console tables, coffee tables and vases, ornaments etc.

But what is the history of this material?

According to an ancient Phoenician legend, handed down from Plinio il Vecchio (Naturalis Historia of 77 ad), some merchants, returning from Egypt with a big load of sodium carbonate (also known as natrum i.e. saltpetre), one evening stopped on the banks of the river Belo to rest.

Since they had no stones available to place utensils for the preparation of food, they took some blocks of saltpetre and lit under fire that continued to burn throughout the night. In the morning the merchants saw with amazement that instead of river sand and calcium carbonate of soda, there was a new shining and transparent material. According to Plinio this is the origin of the glass and all ancient writers were inclined to consider true the story he told.

Another theory on the origin of glass connects the ancient art glass with the art of metallurgy: many mergers of metals, create slag in the form of colored glass. According to this theory, the birth of glass would then randomly derived from metallurgical slags merged.

In any case the glass has a rich history of discoveries and successes, particularly in the field of art.

Dalla Mesopotamia all’impero romano, passando per il Medio Oriente e infine a Venezia, la storia del vetro è andata oltre ogni confine.

From Mesopotamia to the roman empire, passing through the Middle East and finally to Venice, the history of glass is gone beyond every boundary.

The glass, over the centuries, has transformed itself from valuable material to material of common usage, becoming without doubt an essential element …

Can you imagine a house without windows that reflect the sun, giving magical brightness to domestic space?

SOURCE: instoria.it

Target Point, Italian Ideas    

Al mio fianco il comodino

Con l’arrivo dell’inverno, la voglia di accoccolarsi a letto sotto calde coperte con un buon libro o con una persona speciale, aumenta esponenzialmente. Bisogna quindi organizzare lo spazio della camera in favore di comodità e praticità.

I comodini sono un elemento essenziale per un buon rilassamento a letto. Non credete?

La scelta del comodino deve rispecchiare il nostro gusto e rispettare lo stile delle camera da letto. Quindi, a seconda di come siamo e di come abbiamo pensato la camera, anche il comodino può cambiare: sia nella forma, che nel materiale e nei colori.

Un comodino standard, che segue linee tradizionali, ha delle dimensioni altrettanto standard, infatti è largo 45-50 cm, è lungo 30-40 cm ed è alto 40-50 cm. Ma le misure del comodino variamo a seconda dello spazio disponibile e del design e del materiale utilizzato.

Alcuni desiderano che il comodino sia abbinato al letto e che sia dello stesso materiale, all’opposto altri cercano un comodino che diventi “elemento di rottura” nella stanza. Alcuni danno maggiore importanza alla forma, altri alla praticità e all’essenzialità, quindi optano per un comodino semplice, spesso a scomparsa. Per questi ultimi sono stati creati strutture letto con i comodini incorporati come il nuovo modello Elba o il letto Giglio.

Infine, c’è anche chi è amante delle cose particolari e allora preferisce un comodino dotato di elementi caratterizzanti che lo rende unico.

Di seguito alcuni consigli pratici nella scelta del comodino:

  1. Siete amanti della praticità, ma anche della forma? Il comodino che fa per voi è il TWIST: si alza, si abbassa e ruota il piano a seconda delle esigenze
  2. Siete amanti del design contemporaneo? Avete diverse scelte: L’ATLAS , con la sua straordinaria struttura in vetro curvato, il LEO dalla forma squadrata ed elegante, il JUMP, dal design minimale e dalla sagoma ricurva
  3. Siete tipi estrosi? Allora il PASCIA’ è l’elemento che vi rappresenterà al meglio con l’inserto in catena e il tessuto plissettato
  4. Se avete un animo romantico, optate per un comodino in ferro battuto dalle linee sinuose, perfetto per i vostri sogni ad occhi aperti. Quello giusto è il comodino SILVIA o comodino MEG
  5. Se amate i materiali naturali, scegliete i comodini con il legno. Tra tutti il comodino JULIA, oppure MITA , oppure SUSY
  6. Se non potete evitare il pendat dei colori, scegliete i comodini secondo i colori di tende e copriletti
  7. Ma soprattutto: scegliete il comodino con gli occhi e con il cuore…lui come nessun altro vi sarà accanto ogni notte 😉

Target Point, Italian ideas

AT MY SIDE THE BEDSIDE TABLE

It’s winter time and the desire to stay in bed under warm blankets with a good book or with a special person, increases exponentially. We must therefore organize the space of the room in favor of convenience and practicality.

Nightstands are an essential element for a good relaxation in bed. Don’t you think?

The choice of the bedside table should reflect our taste and style of bedroom. Then, depending on how we are and how we thought the room, even the nightstand may change: either in the form, which in the material and colors.

A standard nightstand, which follows traditional lines, has standard sizes, in fact it is 45-50 cm width, 40-50 cm high and 45-50 cm along. But the measures of the nightstand pick depending on space available, on the design and the material used.

Someone want the bedside table is combined to the bed, in the same material, the opposite other looking for a bedside table that becomes “rupture element” in the room. Some give more importance to the form, others in the practicality and simplicity, then opt for a bedside table simple, often concealed. For the latter we created bed structures with nightstands incorporated as the new model Elba or Giglio.

Finally, there is also one that is lover of something special and then prefer a bedside table equipped with characterizing elements which makes it unique.

The following are some practical tips in the choice of the bedside table:

  1. Are you lovers of practicality, but also of the form? The nightstand that works for you is the TWIST: it raises, lowers, and rotates the plane according to the requirements
  2. Are you a lover of contemporary design? You have several choices: THE ATLAS, with its extraordinary curved glass structure, the LEO elegant with its squared shape, the JUMP, with its minimalist design and the curved contour
  3. Are you looking for something particular? Then the PASCIA’ is the nightstand for you with the chain insert and the pleated fabric
  4. If you have a romantic spirit, opt for a bedside table in wrought-iron sinuous lines, perfect for your daydreams. The right choice is the nightstand SILVIA or nightstand MEG
  5. If you love the natural materials, choose wood nightstand. Among all the nightstand JULIA, or MITA, or SUSY
  6. If you love the colors, choose your bedside tables like the spreads and the curtains
  7. But first of all: choose your nightstand with the eyes and the heart…it, like no other, will be beside you each night ; -)

Target Point, Italian ideas

Luis, il comodino

luis

Legno, vetro e metallo cromato..La perfetta unione di tre materiali per creare il comodino LUIS. Dalla forma ellittica è uno dei prodotti più emblematici della collezione notte di Target Point.. La tradizione nell’uso dei materiali sposa l’innovazione del design. Ideato per amanti del bello…

Target Point, Italian ideas

http://www.targetpoint.it/comodino-metallo-luis-50.html

 

Bedside Table Luis

Wood, glass and chrome metal … The perfect combination of three materials to create the bedside LUIS. With its elliptical shape it is one of the most emblematic product of the night collection of Target Point .. Tradition meets innovation in the use of materials. Designed for lovers of beauty …

Target Point, Italian ideas

http://www.targetpoint.it/comodino-metallo-luis-30.html

 

Comodino Leo

leo

Potete metterlo di fianco al letto o dedicargli uno spazio apposito nella vostra stanza, il comodino LEO, dal disegno moderno e funzionale saprà dare un tocco personale allo spazio senza essere invadente. Metteteci sopra quello che volete: alto 51 cm e largo altrettanti centimetri è un punto d’appoggio perfetto. Provare per credere!

Target Point, Italian Ideas.

 

You can put it beside the bed or in a special space in your room, the bedside LEO, with its modern and functional design will give a personal touch to the space without being obtrusive. Put on whatever you want: high and wide 51 cm it is a perfect launching point. Try it!

Target Point, Italian Ideas.