Madia MODUS

modus

Target Point è lieta di presentare la madia in laminato MODUS.

La MODUS è unica nel suo genere, per la particolarità di avere una delle due ante scorrevoli frontali realizzata in metallo con inserto di un pannello in laminato e lamiera, e disponibile in tre finiture, effetto ferro vintage in versione neutra, rete oppure rosone.

La stessa finitura dell’anta, poi, può essere combinata con quella del top della madia, in abbinamento al pregevole laminato disponibile in 4 referenze di colore: l’elegante perla, il moderno castoro, il caldo rustico e il chiaro colore del deserto.

La madia MODUS,  da 190 cm, è sorretta da 4 piedini in metallo verniciato e si presta per essere inserita in qualsiasi tipo di ambiente sia moderno, per mantenere una continuità, sia tradizionale per creare un gradito effetto a contrasto. In ogni caso, il movimento frontale dato dall’alternarsi dei diversi materiali e delle diverse finiture  conferisce preziosità e quel tocco di modernità che valorizza ogni contesto.

Target Point, Italian Ideas

 

MODUS Sideboard

Target Point is proud to present the new laminate cupboard MODUS.

Our MODUS is an unique sideboard, featuring two front sliding doors one of which is made in metal with a laminate insert, and available in three exclusive finishings: raw vintage iron, “net” or “rose” decoration.

The same pattern of the sliding door can then be repeated on the sideboard top, perfectly  matching with the high quality laminate available in 4 colors: the elegant pearl, the modern beaver, the warm country and the light color of the desert.

The MODUS sideboard, 190 cm (75 in), is supported by 4 painted metal feet and lends itself to fit into any type of both modern environment, to maintain continuity, and traditional environment, to create a pleasing contrast effect. In any case, the front movement given by the alternation of different materials and finishings gives a touch of preciousness and modernity that enhances any environment.

Target Point, Italian Ideas

Madia STRATOS

madia stratos

Nata per essere accostata in coordinato al tavolo Stratos, la MADIA STRATOS ha la forza di essere un elemento a se stante, capace di apportare un gusto ben preciso al salotto o alle sale da pranzo di tutte le famiglie di oggi.

In linea con i prodotti della nuova collezione Vintage di Target Point, la Stratos è una madia in laminato a quattro ante e due cassetti centrali con gambe in metallo verniciato e comodo vano giorno frontale che conferisce leggerezza all’aspetto complessivo. Target Point suggerisce la possibilità di decorare il top e il vano giorno. E’ possibile ordinare la lamiera del top e del vano giorno in tre diverse modalità: neutra, per chi ama la linearità, oppure decorata con motivo a rete metallica, per chi predilige le forme geometriche, oppure con il motivo a rosone, per tutti coloro che adorano i mobili con quel “quid” in più.

Target Point, Italian Ideas

 

STRATOS Sideboard

Born as the ideal partner for the omonymous table, with which it shares the leg design, the STRATOS sideboard shows the character to live on its own as a freestanding element, being more than capable of giving taste and elegance to any living room or dining room.

In line with the other products of the new Vintage Collection of Target Point, the STRATOS is a cupboard made in 22mm-thick next-generation laminate with painted metal legs. It has four doors, two central drawers and a comfortable front open compartment that gives lightness to the overall look.

It is also possible to decorate the sideboard top and open compartment with the addition of a metal sheet with three different finishes: raw metal – for those who love linearity –, with ‘net’ pattern – for those who prefer geometric shapes –  or with ‘rose’ pattern – for those who love natural and floral lines –.

Target Point, Italian Ideas

TARGET POINT presenta IL LETTO DEI SOGNI, la rubrica sul significato dei sogni

roma

A quanti di noi piacerebbe avere una bella vetrata a vista come quella che fa da sfondo al nostro letto ROMA in versione King Size? Quanto sarebbe rilassante svegliarsi al mattino e vedere quel giardino pieno di alberi verdi?

Forse non sarà un progetto realizzabile per tutti, ma molto spesso gli alberi ci accompagnano durante la notte e fanno capolino nei nostri sogni.

L’albero è un elemento naturale legato sia alla terra (dove affonda le radici) sia al cielo (dove protende i suoi rami): in sé racchiude forze terrene e celesti, maschili e femminili. L’albero è espressione del continuo rinnovamento attraverso le stagioni (d’autunno perde le foglie, che rinascono a primavera, ecc.). Nelle civiltà del passato, alcuni alberi erano venerati come sacri e l’albero è protagonista di molti miti e leggende sulla creazione e l’origine del mondo. Gli alberi più sognati sono il pino, la magnolia, la quercia, la palma.

Le varie parti dell’albero, in particolare, nei sogni hanno questo significato:

  • Radici: indicano il rapporto con la materia e il mondo terreno. Radici robuste e profonde indicano un rapporto saldo e sereno.
  • Tronco, fusto: indica la capacità di investire le energie ricevute dalle radici per il benessere e sostentamento.
  • Rami e foglie: indicano le tappe dell’ esistenza, il rapporto con il mondo spirituale, la capacità di stringere relazioni con gli altri.

L’albero nei sogni simboleggia, in genere, la protezione materiale, il benessere economico, la salute fisica, e anche l’eredità ancestrale (albero genealogico) che  ricollega sia ai propri antenati sia ai propri discendenti. L’albero ben piantato a terra offre sostegno e riparo, rappresenta la sicurezza. Ma l’albero nei sogni può anche essere un’immagine che rappresenta la struttura esistenziale, lo sviluppo della vita interiore.

Fonte: significatosogni.altervista.org

Target Point, Italian Ideas

 

The dreams’ bed, a new advice of Target Point.

Don’t’ you think that the glass window on the background of our ROMA King Size bed is a beautiful idea to wake up relaxed every morning? Not everyone can have that, with the exception of the dreams: almost all dreamed about trees, although not necessarily having a garden window view.

Dreaming about a tree represents a symbol related to one’s personal life and individuality of the person experiencing this vision. The shape of the tree in a dream is a subjective representation and reflection of this person’s or someone else’s, who is very close to the person, life situation and personal existence with relation to other people’s lives.

A tree in a dream, depending on its kind and state can be a symbol carrying a lot of meanings, both positive and negative, which can be describing dreamer’s body conditions and state, indication about health and physical wellness, ability to grow both physically and intellectually, personal achievements and progress with work as well as connection to the genealogical tree and immediate family or predecessors.

A tree in a dream can also be a representation of how studying and acquiring knowledge is progressing and even how they might affect the life of a person who happened to dream about this symbolic image. It can equally be a simple way for subconscious mind to tell people about their life course and reflect their direct or indirect relationship with others around them (these meanings will largely depend on in what conditions a tree was growing and what kind of a tree shape it has been seen: large, small, a tree with stunted growth, a perfectly shaped or a dwarf tree, a dry or a dead tree).

Source: epages.wordpress.com

Target Point, Italian Ideas

Tavolo MONOLITE 160

monolite

Chi l’ha detto che la stabilità è sinonimo di banalità?

Il tavolo MONOLITE, ad esempio, è la prova che un prodotto dal design regolare e dai materiali solidi può anche riservare delle belle sorprese!  E non solo perché è allungabile da 160 cm fino a due metri e mezzo, ma anche perché il posto dei capitavola può essere impreziosito da  laminato sia decorato in rilievo che semplice.

Nel tavolo MONOLITE, come per tutti i prodotti della collezione VINTAGE, nulla è lasciato al caso. Ogni dettaglio è frutto della passione dei nostri designers per le cose belle e funzionali e per rendere la vostra casa ancora più elegante ed accogliente.

Target Point, Italian Ideas

 

MONOLITE Table

Who says that stability is synonymous of banality?

MONOLITE table, for example, is the prove that a regular design may hides also big surprises! That’s not only for its extension (from 160 to 250 cm) but also because the head of the table could be enhanced with decorated metal sheet.

Every detail is the result of the passion for beauty and design, to make your home more elegant and comfortable.

Target Point, Italian Ideas

 

TARGET POINT presenta IL LETTO DEI SOGNI, la rubrica sul significato dei sogni

panarea

Spesso prima di addormentarci, a farci compagnia è un buon libro. E’ uno dei  motivi per cui nello scatto del nostro letto PANAREA ne vedete una pila sullo sfondo.

Ma se il libro appare in un sogno, cosa significa? Nei sogni i libri possono rappresentare il sapere e la conoscenza del sognatore oppure l’insieme delle esperienze che hanno formato il suo carattere.

Cosa significa sognare un libro nuovo, ben rilegato, moderno e/o ben ordinato? E’ indice di una vita ben equilibrata inoltre, annuncia buona fortuna e benessere.

Cosa significa sognare un libro vecchio e/o polveroso? Potrebbe denotare un’ esperienza che è stata dimenticata oppure rimossa. Sognare un libro vecchio, maltenuto, in disordine oppure ingiallito potrebbe essere un riflesso di un’ esistenza drammatica oppure triste e difficile.

Cosa significa sognare un libro chiuso oppure serrato? Generalmente potrebbe segnalare un problema apparentemente irrisolvibile. Se però nel sogno il libro poi si apre significa che quel problema si risolverà. Il libro chiuso o serrato potrebbe esprimere anche un carattere introverso e duro del sognatore oppure indicare troppo egoismo e/o arroganza.

Cosa significa sognare un libro  aperto? Evidenzia la disponibilità del sognatore al dialogo e alla comprensione.

Cosa significa sognare di comprare un libro? Potrebbe presagire che vi verrà data la possibilità di fare dei viaggi e/o delle nuove e interessanti esperienze acquisendo cosi delle nuove conoscenze.

Cosa significa sognare di consultare un libro? Indica che si riuscirà a  superare brillantemente alcuni momenti di confusione, stress e problemi vari.

Cosa significa sognare di scrivere un libro? Potrebbe significare che la dea bendata sta proteggendo la vita di tutti i giorni del sognatore.

Cosa significa sognare di tradurre un libro? Indica che si riuscirà a migliorare la situazione economica ed i relativi problemi.

Fonte: interpretazionedeisogni.altervista.org

Target Point, Italian Ideas

 

The dreams’ bed, a new advice of Target Point.

Often a book is our best friend before sleeping. That’s why we put a pile of books on the background of the PANAREA photo.

And … how does a book mean in our dream?

To see books in your dream indicate calmness. You are moving toward your goals at a slow and steady pace. Books also symbolize knowledge, intellect, information and wisdom. In particular, to see an open book in your dream means that you are able to grasp new ideas with ease. If the book is closed, then it represents your allure and mysteriousness. Consider the type of book for additional clues. The dream may represent your calling into a specific field of work or an area that you need to devote more study to. Alternatively, the dream could be telling you not to judge a book by its cover.

To see dusty books in your dream denotes forgotten knowledge or previous “chapters” of your life.

To see children’s books in your dream symbolize memories from your own childhood. It may also suggest your desire to escape from reality and retreat into some fantasy world.

To see a satanic book in your dream symbolizes your one-sided way of thinking and looking at things. You are trying to denounce any responsibility in your actions and are putting forth as little effort as possible.

Source: dreammoods.com

Target Point, Italian Ideas

TARGET POINT presenta IL LETTO DEI SOGNI, la rubrica sul significato dei sogni

target

Dopo la pausa natalizia, torna la nostra rubrica dedicata all’interpretazione dei sogni. Oggi vi raccontiamo cosa significa vedere in sogno un oggetto che molti di noi hanno in camera da letto: il tappeto.

Il tappeto di per sé rappresenta la protezione che il singolo sognatore si è creato nei confronti del mondo esterno ed è quindi un oggetto onirico che racchiude significati positivi. Sognare un tappeto è di buon auspicio anche per i profitti e garantisce l’aiuto di amici fidati nel caso del bisogno.

Sognare di camminare sopra ad un tappeto indica che si sta per affrontare un lungo periodo di prosperità e sognare di acquistare dei tappeti porta a guadagni insperati. Sognare, invece, di vendere dei tappeti è presagio di un viaggio piacevole.

Se una ragazza sogna una stanza piena di tappeti, può significare un matrimonio in vista, probabilmente con un buon partito.

Sognare di coprire un tappeto con un altro significa un passo avanti nella propria carriera lavorativa, mentre sognare di stare in piedi sopra ad un tappeto indica un nuovo acquisto importante: una casa, un appartamento o un’auto.

In generale questo oggetto che vediamo quotidianamente, porta in sogno buoni auspici per la salute, gli affari e la famiglia.

Fonte: paginainizio.com

Target Point, Italian Ideas

 

 

The dreams’ bed, a new advice of Target Point.

After the Christmas holidays, our advice about the dreams meaning is back. Today we talk about an object that usually is in our bedroom: the carpet.

If you see yourself selling carpets (especially if it is successful) in the dream, it promises a joyful and useful journey that will change your views on the world. Ornate gold-embroidered carpet means wealth. If you dreamed of a loft, lined with old, faded carpet, it means that you must prepare for hard times.
Sudden wealth, perhaps winning the lottery, promises a dream in which you saw yourself sleeping in a room fully hung with carpets.
If the girl dreams about the room entirely hung with carpets, this girl will marry soon; and her soul mate will be a person with high status in society, and will have a lot of money.
If you cover one carpet with another one, it means that you will establish stability in your career.
If you sweep dirt under the carpet, it is a clear sign that your life is a complete secret.
To stand on the carpet, is a sign of new acquisitions; construction of houses, villas, buying an apartment.
If you clean a carpet, it means that you should reconsider your business affairs or at transactions at work, they need a long time to be placed in order.
If you see a new carpet, just made with a tissue machine, it means that you will have to manage the upcoming venture that will end up successfully.
In general, the dream about carpet symbolizes wealth, fast profits, and not always in an honest way, good luck and career advancement.

Source: globe-views.com

Target Point, Italian Ideas

Sedia BELLINZONA

sedia

Pensata per quelli che amano le sedie con carattere, la Bellinzona trasforma il soggiorno o la sala da pranzo conferendo eleganza e prestigio all’ambiente, indipendentemente che lo stile sia classico o moderno.
La struttura in legno massello verniciato assicura stabilità, mentre il morbido soft-toch effetto vintage rende la seduta comoda e confortevole.
La sedia Bellinzona può essere abbinata a tutti i tavoli, ma secondo il nostro parere la combinazione perfetta è con il tavolo Electa da 180 cm.
Target Point, Italian Ideas

 

Bellinzona Chair

Design for those who love chairs with character, Bellinzona transforms the kitchen or the dining room, independently of the furniture style. The painted wooden frame ensures stability and the vintage Soft Touch makes comfortable the seat.
Bellinzona chair matches with all tables, but to us the perfect combination is with our Electa table.
Target Point, Italian Ideas

Tutti a tavola … con Target Point

saturno

Basta con la filosofia del feed yourself (letteralmente, sfamati da solo): dal frigorifero al microonde. Gli americani, cresciuti a fast food e takeaway, riscoprono la convivialità. Tanto più in famiglia: lo dice uno studio del National Center on Addiction and Substance Abuse della Columbia University, secondo il quale cenare con i genitori ridurrebbe nei figli il rischio di assumere alcol e droghe. L’indagine, svolta su un campione di mille ragazzi, rivela che il 58 per cento degli intervistati si riunisce con mamma e papà per il pasto serale cinque giorni a settimana. Per chi si limita a tre, la probabilità di consumare bevande alcoliche, tabacco e marijuana sarebbe quattro volte più alta.

E nelle case italiane? Il rito tradizionale, per quanto le dinamiche siano molto cambiate, resiste: a confermarlo è la ricerca La famiglia in tavola. Il ruolo dei pasti nella famiglia italiana, elaborata dall’Istituto Ispo di Milano. Lo screening ha riguardato mille genitori (600 madri e 400 padri): per oltre il 90 per centro, il momento del pasto è quello in cui ci si sente più uniti, nel quale ci si confronta e si prendono le decisioni importanti. Per tre adulti su quattro la rinuncia forzata, causa imprevisti, è un dispiacere. La frequenza è di almeno un pasto al giorno con i figli per il 63 per cento delle madri e il 58 dei padri. La gioia di stare insieme, complice il buon cibo, raggiunge il picco nel fine settimana: la pausa ideale da stress e incombenze quotidiane che l’84 per cento dei papà e il 74 delle mamme dedicano volentieri alla prole. In linea con le vecchie abitudini, a cucinare sono le donne: leader ai fornelli, contro il 6 per cento degli uomini.

Fonte: iodonna.it

Target Point, Italian Ideas

 

Y’all down at the table … with Target Point

If you want to prevent your teenager from abusing alcohol or other drugs, then eat
dinner with him or her on most days of the week. This is just one finding about the power of family dinners from a study published by the National Center on Addiction and Substance Abuse (CASA) in September.

This study, “The Importance of Family Dinners II,” was sponsored by TV Land and Nick at Nite’s Family Table. It follows up on CASA’s first family dinner study, released in 2003. Both are part of annual back-to-school surveys conducted by CASA over the past decade.

This research has consistently shown that teenagers who eat dinner more often with their families are less likely to drink, smoke cigarettes, or use other drugs.

The most recent study compared two specific groups: teenagers who have two or less family dinners per week and those who have five or more per week. Those who ate two or less family dinners were:

  • Three times more likely to try marijuana.
  • Two-and-a-half times more likely to smoke cigarettes.
  • One-and-a-half times more likely to drink alcohol.

In addition, the study reveals that families who eat together less often also have lower-quality experiences at the dinner table. Teenagers in this group were more likely to dine with a television on, remain silent during meals, and state that their family dinners were too short.

CASA researchers also correlated more frequent family dinners with:

  • Lower levels of family tension.
  • Teenagers who more often said that their parents are proud of them.
  • Teenagers who more often said that they can confide in their parents about a serious problem.

Households that combine more frequent family dinners with all three of the above characteristics cut their risks for teenage substance abuse in half.

CASA’s research confirms the common-sense notion that shared dinners make for stronger families. Yet many parents are challenged to put this simple idea into practice, notes Becky Sechrist, who directs a parenting program called “Shoulder to Shoulder: Raising Teens Together” for the Minnesota Institute of Public Health.

“The problem, as the study points out, is that there isn’t enough time to go around,” Sechrist says. “Between after-school activity schedules, parent’s work schedules, and a variety of other things, making connections within the family requires a concerted effort these days.” She offers the following suggestions:

Make it a requirement. Set a non-negotiable rule about the number of dinners that your teenager is expected to eat with you each week. “This might feel, for the teen, that it comes at the expense of less time for after-school activities, friends or an after-school job,” says Sechrist. “The payoff in the long run for both parents and teens will be worth it.”

Involve teenagers in all phases of the meal. Whenever possible, involve teenagers in planning and preparing their favorite meals. Your children will more often come to the dinner table as willing participants if you do this.

Make meals enjoyable. While it isn’t always possible to avoid discussions on controversial topics–for example, homework and peer groups–effort should be made to talk about things that interest all members of the family and won’t cause conflict.

Source: hazelden.org

Target Point, Italian Ideas

VINTAGE COLLECTION

C’è un filo conduttore che unisce tutti i nuovi prodotti della collezione 2017 presentata in anteprima da Target Point. E’ il gusto. Quel gusto che rende speciale una nazione come la nostra e il segno inconfondibile del nostro creare italiano.

VINTAGE è il nome di questa collezione che racchiude in sé i prodotti di punta dell’azienda vicentina  a cui nessuno può più rinunciare. Target Point ha fatto proprie le caratteristiche dello stile vintage, con rimandi ai meravigliosi anni ’50, plasmandole con il gusto italiano. Ne esce una collezione dal sapore retrò ma dallo spirito fresco del contemporaneo, grazie all’utilizzo di materiali studiati e strutturati appositamente per essere vissuti quotidianamente.

Prodotti di punta della collezione VINTAGE sono le madie in laminato, ma anche nuovi modelli di tavoli e sedie, prestigiose sedute disponibili in cinque finiture di ecopelle vintage.

Volete saperne di più? www.targetpoint.it

Target Point, Italian Ideas

 

Vintage Collection

There is a common thread linking all the new products presented in the 2017 collection preview by Target Point. And that is taste. That sense of taste which makes a nation like ours special and the unmistakable mark of our Italian creations.
VINTAGE is the name of this collection, featuring the leading products of the Venetian firm no one can live without. Target Point has provided the characteristics of the vintage style with a unique interpretation, with references to the wonderful 50s, reshaping them with Italian taste. The result is a collection with a retro feeling but also with a fresh contemporary spirit, thanks to the implementation of materials precisely designed and structured to be lived day by day. The collection will be presented in its entirety in January 2017.
The leading products of the VINTAGE collection are the laminate sideboards, as well as the new models of tables and chairs, with prestigious seats available in five different finishes of vintage soft-touch.
Want to know more?
Here is a brief description of our products taken directly from our catalog:

“THE SIDEBOARD, A TRADITIONAL DECORATIVE ELEMENT, BECOMES THE ABSOLUTE STAR OF THE LIVING AREA. IT DEVELOPS FROM BEING A SIMPLE STORAGE BOX TO A FEATURE ENHANCED, WITH NEW MATERIALS, DECORATIONS AND UNIQUE SHAPES AS TO TRANSFORM THE ENVIRONMENT MAKING IT PRECIOUSLY EXCLUSIVE.”

“HAVING ALWAYS BEEN THE KEY ELEMENT IN THE LIVING AREA, THE TABLE IS A SYNONYM OF HOSPITALITY AND IS THE CORE OF OUR DAILY LIFE. ELEGANCE, FUNCTIONALITY AND DESIGN ARE FEATURES CHARACTERIZING OUR NEW COLLECTION OF TABLES: HERE, CREATIVITY IS AT HOME.”

“BEING AN IDEAL OBJECT OF DESIGN, THE SEATS OF OUR CHAIRS ARE FUNCTIONAL BUT ALSO DECORATIVE, EXPRESSING THE TASTE OF THE PERSON WHO CHOOSES THEM, AWAKENIN A WELCOMING FEELING OF HOSPITALITY.”

More info: www.targetpoint.it

Target Point, Italian Ideas

 

TARGET POINT presenta IL LETTO DEI SOGNI, la rubrica sul significato dei sogni

panarea

Solitamente si associa la camera da letto all’idea di comfort e di riposo ma, troppo spesso, questi spazi incantevoli sono poco sfruttati e diventano unicamente un posto in cui ci vestiamo in fretta alle prime luci dell’alba e dove ci rifugiamo per dormire la notte. Tuttavia, indipendentemente dalle dimensioni, è facile rendere questa stanza qualcosa di più che un semplice luogo nel quale trascorrere otto ore di sonno. Un’idea potrebbe essere quella di inserire un bel divano, magari sotto ad una finestra, come nel nostro scatto del letto matrimoniale PANAREA.

Il divano è l’emblema del relax, del tempo libero preso per sé e della dilazione.

Nei sogni però il divano ha generalmente una connotazione non propriamente negativa, ma alquanto ammonitrice: in sostanza vuole dire che “si sta dormendo sugli allori”! Infatti, questo arredo si ricollega all’idea di stanchezza, di apatia e pigrizia, rileva una personalità poco attenta a quel che la circonda e che tiene distrattamente in considerazione i sentimenti e le necessità delle persone che la circondano. Purtroppo questa accidia porta a vivere alcune situazioni (soprattutto sentimentali) in modo superficiale e occasionale, rischiando così di far arenare progetti e occasioni.

Ma il divano nei sogni può indicare anche il bisogno di riposo che il sognatore sente nei confronti del proprio stato mentale. Nell’ultimo secolo, dalla nascita della psicanalisi, il sofà nell’immaginario è diventato il luogo dove mettere a nudo la propria personalità, dove dare forma ai grovigli mentali che attanagliano psiche e cuore, perciò vedere il divano nei sogni può anche implicare la necessità del sognatore di essere ascoltato, di rendere più limpidi mente e pensieri anche tramite un affetto condiviso, tramite la ricerca del conforto (in questo caso bisognerà fare attenzione alle persone che appaiono nel contesto ed in che modo). Indica anche desiderio di comodità, di protezione, d’intimità, magari in seguito ad uno sconforto dovuto alla perdita di un lavoro o ad un senso di abbandono

Sognare di sedere sul divano con qualcuno può infine avere connotazioni sessuali, ma come al solito, per poter determinare questa lettura bisogna interpretare bene il contesto del sogno e le reali sensazioni del sognatore.

Fonte: sognidintorni.blogspot.it

Target Point, Italian Ideas

 

 

The dreams’ bed, a new advice of Target Point.

Your bedroom is perhaps the most important room in your home. It’s the place where you sleep, so it’s important for it to be a relaxing environment. You also want it to be arranged in a practical manner so you can move around the space as you go through your daily routine. It’s easy to create a beautiful and functional room: you could, for example, put a couch under your bedroom’s windows like we do in our pic of PANAREA bed.

Dreaming about a couch has a lot of meanings. To dream of a couch represents total comfort with an issue or situation. You are comfortable, bored, or lazy about something. You may feel that nothing is wrong at all with a particular issue. A comfortable or laid back attitude about a situation you are experiencing. It may also reflect a relaxed attitude about accepting a particular situation as it is.
Negatively, a couch in a dream may be a sign that you are too comfortable with certain beliefs, ideas, or situations you are experiencing. A casually attitude about overlooking a serious or potentially dangerous problem A comfortable attitude about accepting a problem the way it is. Risking your integrity because you feel being proactive or taking action in some way is asking too much of you.

To dream of sitting on a couch with another person represents total comfort with some aspect of your personality based on whatever qualities stand out the most about that person. It’s common to dream of sitting on a couch with people that you feel are lazy or sleazy as it reflects your awareness of yourself being too casual or laid back with a problem that needs to be addressed.

To sit on a couch with a crush or romantic interest may symbolize a high degree of comfort with sexually desiring that person. A sign that you need to stop daydreaming about them and do something about initiating a real relationship.

Source: dreambible.com

Target Point, Italian Ideas