EASY-LIFT, il sistema brevettato per il Vostro letto speciale.

Una delle eccellenza di Target Point è sicuramente l’EASY-LIFT, il meccanismo brevettato che si trova in tutti i letti imbottiti con contenitore ideati dall’azienda vicentina.

L’Easy-Lift è quel particolare sistema che, attraverso un doppio movimento, permette contemporaneamente un facile e comodo rifacimento del letto senza piegarsi e la possibilità di sfruttare il box contenitore sollevando il materasso, che rimane all’interno del perimetro del letto.

Questo è un aspetto di fondamentale importanza soprattutto nelle camere da letto poco spaziose. Solitamente, infatti, la distanza tra il letto e l’armadio (spesso posizionato di fronte al letto dalla parte della pediera) non è molto ampia e quando si decide di sollevare il materasso per rifare il letto o per appoggiare qualcosa nel contenitore diventa difficile passare e quasi impossibile aprire le ante dell’armadio.

Proprio per risolvere queste problematiche Target Point ha creato l’Easy-Lift. La possibilità di sfruttare lo spazio sotto al letto senza rinunciare allo spazio vitale della camera. Semplice, efficace, innovativo.

Anche questa è una delle idee totalmente italiane che contraddistingue Target Point.

Target Point, Italian Ideas

EASY-LIFT, the patented system for Your special bed.

EASY-LIFT is certainly one of the excellence of Target Point. It’s the patented mechanism of all the stuffed beds with container.

Easy-Lift is the system that, through a double movement, allows at the same time an easy and comfortable remaking of the bed without bending over and the possibility of exploiting the box container raising the mattress, which remains inside the perimetre of the bed.

This is a very important thing, above all in the not much spacious bedrooms. In fact, the distance between the bed and the wardrobe (often positioned in front of the bed on the part of the footboard) is not usually very wide and when you resolve to raise the mattress to redo the bed or to lay something in the container it becomes difficult to pass and almost impossible to open the shutters of the wardrobe.

To solve these problems Target Point has created the Easy-Lift. The possibility of exploiting the space below to the bed without renouncing to the vital space of the bedroom. Simple, effective, innovative.

Also this is one of the completely Italian Ideas that marks Target Point.

 Target Point, Italian Ideas

Direttamente dal neolitico … il materasso

Stromboli_1

Lo sapevate che il materasso esisteva già nel neolitico? Ovviamente non aveva ancora questo nome, ma è proprio in quel periodo che nacque il primo esemplare, quando i giacigli fatti di foglie o paglia coperti da pelle animale, vennero sollevati da terra per evitare sporco ed umidità.

Verso il 3.600 a.C., poi, i Persiani ebbero l’intuizione di riempire d’acqua delle pelli di capra per dormire più comodi, fino a che nel 200 a.C. gli antichi romani abbandonarono le pelli e cominciarono a riempire con fieno, lana oppure piume grandi sacchi di stoffa.

Durante le Crociate gli europei adottarono il metodo arabo di dormire su un cuscino poggiato direttamente sul terreno. Il termine materasso fu coniato proprio dagli arabi – مطرح – e significa “gettare” e “posarsi su”.

Durante il Rinascimento oltre alla paglia si cominciarono ad utilizzare anche i baccelli di pisello e, solo verso il 1700, il cotone e le lana divennero i materiali ufficiali di imbottitura.

L’Ottocento, secolo di grandi esperimenti, produsse interessanti innovazioni nel settore del dormire. Nel 1824 in Inghilterra venne brevettato il primo materasso ad aria e nel 1871 Il tedesco Heinrich Westphal inventò il materasso a molle.

Oggi i materassi sono ergonomici, adatti a ogni tipologia di fisco ed esigenza. E’ importante abbinarli ad una struttura del letto funzionale e che agevoli il sonno, come quelle proposte da Target Point.

Scordatevi sogni scomodi. Scegliete il Vostro materasso, al resto ci pensa Target Point.

Target Point, Italian Ideas.

 

Directly from the neolithic … the mattress.

Did you know that the mattress already existed in the Neolithic era? Obviously had not yet this name, but it is precisely in this period that it was born, when the beds made from leaves or straw covered with animal skin, were raised from the ground to prevent dirt and moisture.

Toward the 3,600 B.C. the Persians had the intuition to fill the goat-skin with water to sleep more comfortable, until in 200 B.C. the Romans abandoned the hides and began to fill big bags with hay, wool or feathers.

During the Crusades the Europeans adopted the arabic method of sleeping on a cushion resting directly on the ground. The term mattress was coined precisely by the arabs – مطرح – and means “Discard” and “bottoming out”.

During the Renaissance in addition to straw began to use the pods of pea, and then the cotton and wool became the official materials of padding.

The nineteenth century, a century of great experiments, produced some interesting innovations in the field of sleep. In 1824 in England was patented the first air mattress and in 1871 the German Heinrich Westphal invented the spring mattress.

Today the mattresses are ergonomic, suitable for each type of tax and need. It is important to match a structure of functional bed that facilitate sleep, such as the ones proposed by Target Point.

Forget dreams uncomfortable. Choose your mattress, for all the rest there is Target Point.

Target Point, Italian Ideas.