Salone del mobile 2016. Un’edizione dal “segno più”

Pochi giorni fa si è concluso il Salone del Mobile 2016 e quella di quest’anno per Target Point è stata un’edizione caratterizzata  dal “segno più”, in termini di numeri e risultati.

Sarà per i 6 nuovi modelli di tavoli presentati,

oppure per le madie, una novità firmata Target Point molto apprezzata dai 372.151 visitatori

o,  forse, sarà per l’esclusiva decorazione  realizzabile sulle gambe dei tavoli,

oppure per l’ottimo riscontro ottenuto dallo stand aziendale, 180 mq di spazio espositivo dedicato alla zona living.

I dati parlano chiaro. Anche quest’anno il Salone del Mobile è stato un appuntamento importante e proficuo, a confermarlo le parole del direttore marketing “il salone del mobile e i nuovi prodotti presentati sono la tappa importante ma naturale di un percorso iniziato con il nuovo catalogo del 2013 e che punta a fare di Target Point un punto di riferimento per tutti i complementi della zona living”

Target Point, Italian Ideas

Salone del Mobile 2016

image001

Dal prossimo 12 Aprile Target Point darà il benvenuto a clienti e amici al Salone del Mobile 2016.

Per sei giorni, i visitatori potranno conoscere le novità dell’azienda vicentina che saranno esposte in uno stand unico, di ben 200 mq.

Quest’anno i protagonisti saranno i tanto attesi prodotti della zona living, come le madie abbinate ai tavoli in melaminico con le finiture componibili.

O ci sei. O ci devi essere” è il motto di questa edizione del Salone del Mobile e Target Point, inutile dirlo, c’è.

PADIGLIONE 18, STAND D20

Target Point, Italian Ideas

 

Milan, Salone del Mobile

Starting from next April 12 Target Point will welcome its customers and friends at the Salone del Mobile 2016 fair in Milan.

For six days our visitors will be able to get in touch with the novelties of the Venetian company, that will be displayed in a single stand, measuring 200 square meters.

This year, the protagonists will be the long-awaited products of the living area, such as sideboards with modular fittings combined with new melamine tables.

Come to the 55th year of wow” is the motto of this year’s edition of the Salone del Mobile, and Target Point, needless to say, there we are! Visit us in our STAND D20, HALL 18.

 Target Point, Italian Ideas

Make in Italy – The exhibitions

make-in-italy

Tre mesi per riflettere sull’Italia che innova, 90 giorni per fare un viaggio che dal primo PC ci porta alla macchina del caffè espresso spaziale. Ecco la promessa di Make in Italy – The Exhibition, mostra che dal 19 maggio al 16 agosto sbarca al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano con uno spazio gemello all’Expo meneghino. Una ventina di invenzioni ci faranno scoprire il meglio della tecnologia tricolore per un viaggio alla volta di un passato di cui essere fieri che ci porta verso un futuro in cui tutti noi possiamo fare qualcosa. Così da quel primo PC chiamato Olivetti Programma 101 si arriva fino alla protesi cibernetica Cyberhand passando per tappe fondamentali come l’Intel 4004, il primo microprocessore inventato da Federico Faggin negli anni ‘70 o l’ISSpresso, la macchina per caffè utilizzata da Samantha Cristoforetti a bordo della Stazione spaziale internazionale. Insomma, tanti primati che portano alta la nostra bandiera facendoci dimenticare per un attimo le brutture di un Paese che se vuole ce la fa.

Target Point, Italian Ideas

Fonte: corriere.it

An exhibition to tell 50-years of Italian innovations: from the first personal computer P101 and microprocessor Intel 4004, to the Fiat common rail engine and the Miss SISSI bioplastic Bio-On lamp, from Arduino to the Copenhagen Wheel.
The exhibition is held in Milan on the occasion of Expo 2015, simultaneously in two locations: the Museum and the TIM Pavilion in Expo (until October 31). The last half-century is retraced through projects and inventions that were born in Italy and that have then conquered and changed the world.
At the Museum objects and projects are displayed by decades and the exhibition is enriched by a Temporary section, where some objects are exhibited only for limited periods of time, such as the robot iCub IIT, the Blackshape two-seater made of carbon fiber and the prototype of a solar car.

Target Point, Italian Ideas

Si è chiuso il Salone del Mobile. Una edizione positiva per Target Point.

“Si chiude all’insegna di un ottimismo ritrovato da parte delle aziende del settore questa 54a edizione del Salone del Mobile.” Si legge sull’homepage del sito ufficiale del Salone del Mobile e noi non possiamo che confermare il successo e l’entusiasmo generato da questa straordinaria Fiera.

“Siamo molto soddisfatti di come è andata questa avventura. Il nostro stand è stato visitato da molti clienti che già collaborano con noi, ma anche da molti nuovi e potenziali clienti, sia italiani che stranieri.” Conferma Luca Ricci, direttore marketing Target Point “In generale il nostro giudizio è sicuramente più che buono sui risultati ottenuti e ci trasmette molta positività per il proseguo dell’anno che già è iniziato bene”

Tra i prodotti in esposizione al Salone, quelli che hanno ottenuto un maggior riscontro dai visitatori sono stati il TAVOLO SATURNO col piano in GRES porcellanato, ma anche il LETTO ELBA con contenitore “a scomparsa” e la SEDIA FUTURA, fiore all’occhiello tra i complementi Target Point.

Il grande afflusso di pubblico e di esperti di settore, uniti al consolidamento dei nostri migliori clienti e alle gradite nuove collaborazioni hanno fatto del Salone del Mobile 2015 un appuntamento di fondamentale importanza per la nostra azienda, contribuendo a rinnovare l’intenzione di proporre sempre nuovi prodotti, di alta qualità e allo stesso tempo pratici per la vita di tutti i giorni.

Grazie a tutti per aver partecipato!

Target Point, Italian Ideas.

Salone 2015, back to work, optimistically. A positive edition also for Target Point.

“It is in the spirit of rediscovered optimism on the part of participating businesses that this 54th edition of the Salone del Mobile comes to a close.” This is what you can read on the official page of the Milan Furniture Fair and we have to confirm the success and the enthusiasm that the fair has produced.

“ We are pleased about this adventure. Many clients visited our stand and we met new potential Italian and foreign customers” said Luca Ricci, the Target Point marketing manager “Generally speaking, we have a positive judgment about the final results and this gives us optimism on this year, that is already positive.”

SATURNO TABLE with stoneware top, ELBA BED with bed casing and the FUTURA CHAIR are the products that generated more allure between the visitors of our stand

The big crowds of the fair, the italian and foreign buyers with resources to spend, united with the strengthening of our clients and with new collaborations, made the 2015 Milan Furniture Fair an important appointment for our company. Furthermore this contributes to renovate our intention to introduce continually new high-quality products, handy for the everyday life at the same time.

Thanks to every one for participating!

Target Point, Italian Ideas.

Target Point, Italian Ideas.