Emily Isles celebra le italian ideas

Designer e illustratrice scozzese, Emily Isles è ispirata da qualsiasi cosa sia vintage ma sopratutto Italiana.

La 500 di Dante Giacosa prodotta da Fiat nel 1957, la Moka inventata da Alfonso Bialetti nel ’55, l’Ape e la Vespa di Corradino D’Ascanio prodotte da Piaggio nel ’46, la macchina da scrivere Lettera 22 creata da Marcello Nizzoli per Olivetti nel 1950 sono diventati i soggetti di numerose illustrazioni che l’hanno resa famosa in tutto il mondo. A questi pezzi di design “Made in Italy” è dedicata la serie di illustrazioni “Italian Inventions Poster”, che raccontano il genio del popolo italiano fatto di inventori, scrittori, apisti, vespisti e bevitori di caffè fatto in casa…

Target Point, Italian Ideas

Emily Isles celebrates the italian ideas

Designer and illustrator Emily Isles created a series of posters, Italian Inventions as a self-initiated project. The idea for the series came about as a result of her experience studying and working in Italy, where she was inspired by these objects. Inspired by anything vintage and all things Italian, clocks, bicycles and typewriters, handmade objects, diagrams and maps she celebrates some famous Italian ideas.

Target Point, Italian ideas

80 anni della moka, un’intuizione diventata mito

Omino_Bialetti

La moka fu inventata da Alfonso Bialetti nel 1933. L’apparecchio, in lega d’alluminio e bakelite, prese il nome dalla città yemenita di Mokha, dove si produceva una pregiata qualità di caffè.
Secondo la versione più popolare e credibile della storia, Bialetti ebbe l’idea alla base della moka intorno agli anni Venti, osservando alcune lavandaie che facevano il bucato in una vasca con al centro un tubo dal quale fuoriuscivano acqua calda e sapone che si distribuivano sui panni. Questa procedura di bollitura e distribuzione dell’acqua fu alla base del progetto.
Per quanto oggi ne circolino diverse varianti, la forma della moka Bialetti e i materiali con i quali viene prodotta non sono mai cambiati: di fatto la caffettiera è sempre la stessa, da ottant’anni.

Target Point, Italian Ideas.

The moka was invented by Alfonso Bialetti in 1933. The device is made ​​of aluminum alloy and bakelite, it took its name from Yemeni city of Mokha, where they produced a fine quality of coffee.
According to the most popular and credible version of the story, Bialetti had the idea of the moka around the base of the twenties, watching some washerwomen who did the laundry in a tub with a central tube which flowed out the hot water and soap. This procedure of boiling water distribution was behind the project.
Although today it may circulate several variations, the shape of the moka and the materials with which it is produced have never changed: in fact, the coffee pot is always the same, for eighty years.

Target Point, Italian Ideas.